Cerca
  • Marino Di Tanno

LA SORGENTE DENTRO DI TE

Ciao a Tutti!

Settembre è finalmente giunto, e un vento gentile in questi giorni ci ricorda il profumo di foglie vergini di una stagione ormai passata.

Gli occhi continuano a guardare in alto, ma il colore del cielo sembra stia assumendo un tepore diverso più dettato da un ritornare a guardarsi dentro.

Io intanto ripeto parole appiccicate ad un foglio e le ripeto dal tetto di una casa parlando a quel vento o forse a chi presto mi ascolterà.

Sono felice… anche quest’anno sono cresciuto diventando qualcosa di più. Ho perso pezzi di chi credevo di essere e ho riscritto meglio le nuove parti della mia Vita o probabilmente del mio Presente, l’unico posto in cui posso realmente vivere.

Adesso continuo a guardare il Cielo, eppure questo Cielo ha il sapore di una SORGENTE che io vedo mescolato ad un Mare infinito.

Non so cosa ha desiderio il mio cuore di dover trasmettere in questo momento, forse… chissà è solo qualcosa che non si può dire con le parole e che le parole a loro meglio cercano di contenere.

Sono qui… io sono qui… non c’è altro… un silenzio si adempie procurando profondità… il respiro mi si scioglie nell’Universo e seppur le stelle sono coperte dall’azzurro del mondo, io le scorgo pulsanti in ogni cellula di cui son fatto.

Io sono qui… io sono qui…

E tu … sei anche tu qui con me?


A tutti i miei cari amici che parteciperanno al corso: “la Sorgente dentro di Te!”. Spero di vedervi presto e di condividere dei bei giorni di Luce assieme alla vostra Presenza.


Vi lascio un video creato dalla nostra cara amica Jenny Yu, la quale parteciperà come ospite ad uno degli incontri di ottobre.

Vi ringrazio e spero vi piaccia.

Con tutto l’affetto,

Marino :)


36 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Ciao a tutti, come sta andando la vostra estate? Qui da me, tra i canti dei grilli, degli uccelli e delle onde del mare tutto procede Divinamente! Oggi a un anno di distanza dalla pubblicazione “Il Cu

È già più di un anno che vivo in un luogo attraversato da un fiume. Ricordo che le prime volte non vedevo l’ora di meditarci ai suoi bordi. Ho sempre amato molto il mare, a dire il vero. Sarà perché i

Miei cari amici, è da un po' di tempo che non scrivo un vero articolo nel mio blog, e oggi mentre ero steso sul mio letto, ho sentito scorrere la fortuna di una Vita che è stata condivisa con tante pe